I Ghosts Padova sono i campioni d'Italia di hockey in line, categoria under 18 elite. Il weekend appena trascorso ha visto gare di altissimo livello al PalaMercuri di Civitavecchia, cornice della manifestazione che ha messo in palio lo scudetto. Sconfitto in finale la rivelazione Cittadella per 7-2. 
In pista per la Final Six anche la formazione del Progetto Lazio, ripescata last minute, che si è difesa con onore pur chiudendo al sesto posto. 

"E' stato un altro weekend intenso, pieno di gare e di emozioni e che ha visto in pista un hockey di altissimo livello - afferma il presidente della Cv Skating Riccardo Valentini - sono orgoglioso di essere a capo della Cv Skating perchè ancora una volta abbiamo ricevuto i complimenti da tutta Italia, oltre che dalla Federazione, per le nostre capacità organizzative e la grande macchina di volontari, sempre disponibile, presente e sorridente. 
Come Progetto Lazio abbiamo disputato delle buone gare e seminato bene per risultati futuri, che sono certo arriveranno". 

I civitavecchiesi in campo con la squadra del Progetto Lazio: Gaetano Nambuletto, Davide Ceccotti, Michelangelo Tranquilli, Davide Trotta, Alessio Galli, Alessandro Bruzzese, Mattia Padovan. 

FOTO DI MAURILIO MANDOLFO

powered by social2s