Hockey, Sniperine: la coccarda tricolore sfugge in finale

All’ultimo atto le Sniperine mancano il successo nella Coppa Italia, che si è conclusa con la Final Four di Forlì. La Cv Skating aveva iniziato la due giorni con il successo in semifinale per 2-1 contro le Devil Girls Vicenza, replicando l’acuto di una settimana prima nei playoff Scudetto.

 

Vantaggio veneto, poi la rimonta civitavecchiese con Martina Succi e Mara Faravelli. Ma in finale nulla da fare contro il solito Cus Verona, che sconfigge la formazione di Martina Gavazzi per 2-0. E proprio le mastine saranno l’avversario delle Sniperine anche domenica prossima alle 15 per la finale Scudetto.

Coach Gavazzi: “In semifinale un Vicenza arroccato in difesa con in porta un’ottima Brisinello ci ha fatto sudare fino all’overtime. Sebbene il possesso disco e la conduzione del gioco non sia mai stata in discussione siamo andate in svantaggio sul power avversario e abbiamo dovuto recuperare per poi vincere solo all’overtime. La finale invece ci ha viste a posizione invertite, abbiamo subito il gioco di una squadra molto veloce come il verona che non ha perdonato le nostre sviste difensive, nel secondo tempo abbiamo provato un gioco più aggressivo per andare al gol ma verona ha fatto buona guardia”.

Copyright © 2021 CVSKATING. All Rights Reserved by WEBMASTER